Bilancieri Pro e Competition

Caratteristiche dei bilancieri olimpionici

I bilancieri olimpionici risultano composti da tre parti principali immediatamente identificabili: un’impugnatura consistente in un’asta di acciaio, che può essere di varie tipologie a seconda delle caratteristiche che si vuole ottenere e della qualità del bilanciere, e due manicotti collegati alle estremità dell’asta dove vengono posizionati i dischi di peso. I manicotti sono liberi di ruotare e, in base all’entità della rotazione che si vuole ottenere, posso essere equipaggiati con boccole o cuscinetti.

In base all’utilizzo cui è destinato, il bilanciere può presentare sull’impugnatura diversi tipi di zigrinatura e diverso diametro. Ciò che invece accumuna tutti i bilancieri olimpionici sono le dimensioni e il peso. Per il bilanciere da uomo la lunghezza complessiva è di 2200 mm, di cui 1310 mm di impugnatura, e il peso è di 20 kg, mentre, per quello da donna la lunghezza complessiva è di 2010 mm, di cui 1310 mm per l’impugnatura, e 15 kg è il peso. Per entrambi il diametro dei manicotti deve essere di 50 mm.

Diversi modelli di bilancieri

I modelli presenti sul nostro catalogo sono molti e con diverse caratteristiche, così da poter proporre quello giusto per ogni particolare necessità. 

Se desideri conoscere tutta l’offerta può consultare la vasta lista di prodotti specifici e professionali presenti nel catalogo online.